Bio

Libertà, meritocrazia e gratificazione, mi rispose mio fratello senza esitare.
Devo ammettere che già a “libertà” mi aveva convinto ad andare a fare il colloquio: fare gli interessi delle persone senza condizionamenti di sorta era ed è per me fondamentale per guardarmi allo specchio ogni mattina e sorridermi.
Meritocrazia, in un Paese che da molto aveva perso di vista il significato di questa parola, mi sembrava quasi un’utopia. Mi spiegò che nella nostra professione vige l’inflessibile legge del ristorante: se le persone ci mangiano bene, il servizio è eccellente, il proprietario è affidabile ed affabile, torneranno con i loro amici. Semplice semplice.
Compresi invece subito che la gratificazione a cui si riferiva non era quella economica – quella sarebbe stata una conseguenza – ma che si parlava di valori ben più alti: la felicità e la soddisfazione nel veder realizzati i progetti di vita dei propri clienti costruiti anni prima, la responsabilità di accompagnarli nei cambiamenti della loro vita, da quelli più belli a quelli che nessuno vorrebbe affrontare.
Andai a fare il colloquio.
Oggi, dopo quasi 20 anni che svolgo questo meraviglioso mestiere, credo ancora fermamente che il consulente finanziario abbia un’importante ruolo sociale e l’esperienza mi ha insegnato che il valore aggiunto non debba fornirlo cercando di prevedere l’andamento dei mercati, ma pianificando strategicamente le risorse a disposizione dei miei clienti.
Nel fornire il mio servizio di consulenza seguo il modello del ciclo di vita di Modigliani, analizzando elementi come il contesto famigliare, il patrimonio mobiliare ed immobiliare, le protezioni, la previdenza, le passioni ed i sogni.
Già, le passioni ed i sogni…
Perché tutti noi ci meritiamo di continuare a fare ciò che ci piace, che sia viaggiare, sciare, giocare a golf, andare in barca, a teatro, a fare joga o chissà cosa altro.
E tutti noi ci meritiamo di continuare a sognare!
Spesso poi i sogni non sono poi così irraggiungibili…

Certificazioni


Le certificazioni Efa e EFP sono rilasciate da Efpa Italia, una Fondazione affiliata ad EFPA, European Financial Planning Association che intende promuovere ed affermare in Europa le figure professionali di EFA European Financial Advisor™ ed EFP European Financial Planner, puntando a una riconosciuta qualità nelle competenze acquisite e all'eticità nei comportamenti dei propri Professionisti Certificati. Per diventare Professionista Certificato EFA o Certificato EFP occorre sostenere l'apposito esame organizzato da EFPA Italia.


La certificazione ISO-WISE apre le porte a un processo di pianificazione finanziaria, economica e patrimoniale personale certificata secondo lo standard UNI-ISO (UNI TS 11348:2010). Un impegnativo percorso di formazione e l’esame finale con un ente esterno e indipendente sanciscono la certificazione delle competenze del Consulente (UNI ISO 22222:2008).

percorso
formativo

La vita è un film, non una fotografia: cambiano i mercati finanziari, le leggi, gli strumenti a disposizione, la tecnologia a supporto...il nostro pianeta è in costante evoluzione e per fornire un servizio di eccellenza alla propria clientela è necessario affinare di continuo le proprie competenze e la propria formazione; a tale scopo tutti gli anni investo molte ore nella frequentazione di corsi di aggiornamento, alcuni dei quali obbligatori se voglio mantenere l'iscrizione all'Albo dei Consulenti Finanziari, la Certificazione European Financial Advisor, l'iscrizione al Registro Unico degli Intermediari Assicurativi e Riassicurativi e la Certificazione Personal Financial Planning ISO-WISE.

"L'istruzione e la formazione sono le armi più potenti che si possono utilizzare per cambiare il mondo": questa meravigliosa affermazione di Nelson Mandela mi accompagna sin da ragazzoil ruolo di Formatore Nazionale, che svolgo con passione dal 2005 spaziando su vari argomenti - dalla costruzione di portafogli efficienti alla comunicazione, dalla preparazione per l'esame per la certificazione ISO-WISE alla formazione in finanza per i Junior della nostra Academy - oltre che insegnarmi la buona abitudine di esplorare a fondo tutti i punti di vista, mi permette di ampliare costantemente la visione grazie al confronto in aula con i colleghi di tutta Italia.

La partecipazione con altri 7 colleghi al Comitato 1-Team, espressione della Rete dei Consulenti Finanziari Widiba verso le strutture di Direzione Generale della Banca, mi offre inoltre l'opportunità di incidere costruttivamente sulle strategie di sviluppo di nuovi e innovativi servizi per la nostra clientela, accedendo ad analisi e informazioni di profondità che portano valore anche alla mia attività di consulente.

IN PRIMO
PIANO

Vedi tutti

Scopri le ultime novità sul mondo della consulenza finanziaria.

PREMI
E RICONOSCIMENTI

Vedi tutti

Il modello di consulenza, i servizi e l’innovazione di Widiba lasciano sempre il segno.